Scuola primaria Pasini
L'esterno della scuola Pasini

Nelle ultime sedute di giunta del 2020 sono stati approvati, tra gli altri, interventi al tetto della scuola dell’infanzia Giorgio Gaudenzi e di sistemazione di aree esterne in vari edifici scolastici del territorio comunale per un valore totale pari a 259.700 euro.

La Gaudenzi, che ospita bambini di età compresa fra i 3 e i 6 anni, si trova in via Marconi 7, nelle immediate adiacenze di viale Randi, in un’area a destinazione prevalentemente scolastica; presenta un’ampia superficie e necessita del rifacimento del manto di copertura in guaina. La manutenzione straordinaria comprende anche la pulizia e il trattamento delle parti perimetrali intorno alla copertura e un miglioramento delle prestazioni energetiche dell’edificio al fine di ridurne i consumi, inserendo uno strato isolante termico in pannelli rigidi. L’intervento sarà completato con l’inserimento del manto impermeabilizzante in doppio strato, il rifacimento degli scarichi pluviali e infine la tinteggiatura esterna. Il valore dei lavori è pari a 160mila euro.

Sono stati inoltre progettati interventi in diverse aree cortilizie scolastiche con manutenzioni edili mirate. Le scuole interessate sono la primaria Pasini a Ravenna; per l’infanzia Imparo giocando in via Ariosto a Lido Adriano, che fa parte dell’Istituto comprensivo Del Mare; le primarie Gulminelli in via 56 Martiri e Ceci a Ponte Nuovo, entrambe nell’ambito dell’istituto comprensivo Ricci Muratori; la scuola primaria Rodari in via Reale 292 a Mezzano, che fa parte dell’Istituto comprensivo Valgimigli, la scuola per l’infanzia Piccolo principe a San Pietro in Vincoli.

Gli interventi riguardano soprattutto il miglioramento degli accessi, il rifacimento di cancelli e recinzioni; la spesa complessiva ammonta a 99.700 euro.