Le monache carmelitane di Ravenna
Le monache carmelitane di Ravenna

Al via la Settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani anche nella nostra diocesi. Dopo l’incontro di approfondimento sul dialogo con gli ortodossi proposto dalla Scuola di Formazione teologica e dall’Ufficio per l’Ecumenismo di mercoledì scorso con monsignor Bruno Forte (che sarà seguito lunedì 18 e lunedì 25 gennaio da altre due conferenza online con Brunetti Salvarani), oggi sono le monache carmelitane di via Guaccimanni a proporci un momento di preghiera “in comunione spirituale con tutte le altre Chiese” disponibile sul canale YouTube e sul profilo Facebook del monastero (lo linkiamo qui sotto).

Le monache partono dal tema scelto a livello di Chiesa universale per questa Settimana “Rimanete nel mio amore, produrrete molto frutto”. Questo vuol dire, spiegano all’inizio del momento di preghiera, “perseguire l’unità e la riconciliazione con gli altri. Dio ci apre a coloro che sono diversi da noi: questo è un frutto importante. Un dono di guarigione per le divisioni che sono dentro di noi, tra di noi e attorno a noi”.

Nella seconda parte del video, che si svolge nel refettorio del monastero (“il luogo della famiglia, luogo che significa la quotidianità, continuamente abitata dalla presenza del Signore, e quindi luogo di comunione per eccellenza”), la riflessione condivisa sul brano del Vangelo di Giovanni (al capitolo 15) al centro del sussidio di preghiera della Settimana ecumenica.