Sono esposte sulle facciate del Municipio e del Palazzo della Provincia di Ravenna le bandiere a mezz’asta italiana ed europea in segno di lutto per la tragica scomparsa dell’Ambasciatore d’Italia nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, del carabiniere Vittorio Iacovacci e dell’autista che li accompagnava, Mustapha Milambo, a seguito dell’attacco terroristico avvenuto a Goma.

Le amministrazioni di Comune e Provincia e la comunità ravennate si stringono con affetto alle famiglie delle vittime cadute nell’esercizio dei loro compiti istituzionali.