Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Venerdì 26 febbraio alle 17.30 in diretta facebook sulla pagina del Comune di Ravenna verrà presentata la ricerca condotta in collaborazione con la Regione Emilia Romagna – Servizio politiche sociali e socio-educative – sugli adolescenti del nostro territorio. La ricerca si basa sugli esiti di un questionario somministrato in tutti i distretti della nostra regione. Il questionario è stato somministrato nell’estate del 2019 a 882 tredicenni sottoposti all’ultima vaccinazione obbligatoria presso gli ambulatori Ausl di Ravenna; i risultati possono quindi essere ritenuti significativi considerata l’alta percentuale dei vaccinati.

Le tematiche affrontate riguardano il mondo delle relazioni con i coetanei, con i familiari, il rapporto con gli adulti, il proprio benessere, le paure, le incertezze, le aspirazioni e le aspettative. La ricerca è stata condotta da Sabina Tassinari dell’Osservatorio adolescenza del Comune di Ferrara incaricata dalla Regione Emilia-Romagna.  Sarà presente all’incontro anche Maria Teresa Paladino coordinatrice regionale del tavolo adolescenza.

Trattandosi di una ricerca condotta prima che esplodesse l’emergenza sanitaria da Covid-19, è stato invitato Matteo Lancini, psicoterapeuta, presidente della fondazione Minotauro di Milano per approfondire l’attualità del tema e di come gli adolescenti vivono il presente, tra didattica a distanza e relazioni difficili, sospese quando non addirittura interrotte. L’incontro è rivolto a insegnanti e dirigenti scolastici, educatrici ed educatori, operatrici ed operatori del settore, ma anche a genitori e famiglie; si inserisce nel più ampio quadro di interventi che l’assessorato alle Politiche Giovanili sostiene e promuove a partire dalla “Scuola per Genitori” avviata nell’anno scolastico 2019/20 e purtroppo interrotta a causa del Covid-19, indirizzata a genitori, famiglie, insegnanti ed educatori sui temi dell’affettività, delle relazioni al tempo di Internet e del delicato e a volte difficile rapporto con gli adulti. Per partecipare collegarsi alla pagina facebook del Comune di Ravenna; a conclusione potranno essere poste domande e richiesti chiarimenti in ordine alla tematica trattata.