Papa Francesco con il Grande Ayatollah Al-Sistani
Papa Francesco con il Grande Ayatollah Al-Sistani

Il Papa ha incontrato questa mattina a Najaf il grande ayatollah Sayyid Ali Al-Husayni Al-Sistani. A confermare la prima tappa della seconda giornata del Papa in Iraq è il direttore della sala stampa della santa sede, Matteo Bruni.
“Durante la visita di cortesia, durata circa quarantacinque minuti – ha dichiarato – il santo padre ha sottolineato l’importanza della collaborazione e dell’amicizia fra le comunità religiose perché, coltivando il rispetto reciproco e il dialogo, si possa contribuire al bene dell’Iraq, della regione e dell’intera umanità”. 

L’incontro, inoltre, “è stata l’occasione per il Papa di ringraziare il grande ayatollah Al-Sistani perché, assieme alla comunità sciita, di fronte alla violenza e alle grandi difficoltà degli anni scorsi, ha levato la sua voce in difesa dei più deboli e perseguitati, affermando la sacralità della vita umana e l’importanza dell’unità del popolo iracheno”.  Nel congedarsi dal grande ayatollah, il santo padre ha infine ribadito la sua preghiera a Dio, creatore di tutti, “per un futuro di pace e di fraternità per l’amata terra irachena, per il Medio Oriente e per il mondo intero”.

(M. N.) Fonte: Sir