Sono stati prorogati al 9 aprile i termini per la richiesta dei contributi destinati al pagamento dei canoni di locazione nel mercato privato, già in scadenza al 19 marzo. Il Comune ha quindi accolto la proposta di proroga avanzata dalla Regione.

Si ricorda che potranno beneficiare dei contributi i nuclei familiari con Isee non superiore a 17.154,00 euro e i nuclei familiari con Isee non superiore a 35.000 euro che hanno subito una perdita o una diminuzione rilevante del reddito familiare a causa dell’emergenza Covid-19, in questo caso possono fare domanda anche gli assegnatari di alloggi Erp.

Le domande ammesse, provenienti da tutti i Comuni del Distretto ovvero dalla piattaforma regionale, saranno collocate in due graduatorie distrettuali distinte: la prima per i nuclei familiari con Isee tra 0 e 17.154 euro; la seconda per i nuclei familiari con Isee tra 0 e 35.000 euro con calo di reddito a causa del Covid19.

Il contributo massimo concedibile è una somma fissa pari a 3 mensilità del canone, per un importo massimo di 1.500 euro. È possibile presentare domanda solo per una delle due graduatorie. Le domande possono essere presentate, esclusivamente in modalità on line, entro il 9 aprile 2021 collegandosi al sito www.acerravenna.it.
I cittadini che desiderino ricevere assistenza nella compilazione on line della domanda possono rivolgersi alle organizzazioni sindacali, ai Caf o ad altri soggetti (enti, associazioni, ecc.) di propria fiducia.