Le uova di Pasqua dello Ior
Le uova di Pasqua dello Ior

Torna l’iniziativa solidale della vendita delle uova di Pasqua dell’Istituto Oncologico Romagnolo: 500 grammi di cioccolato al latte, oppure extra fondente, al prezzo di 14 euro l’una, con dentro la sorpresa e fuori la rinnovata carta magenta, colore ufficiale dell’organizzazione no-profit. Il ricavato sarà interamente destinato agli studi portati avanti presso i laboratori dell’Istituto romagnolo per lo studio dei tumori (istituto di ricovero e cura  a carattere scientifico) di Meldola.

Sarà possibile acquistare i tradizionali dolci di cioccolato attraversi varie modalità: in primis online, tramite la piattaforma www.insiemeachicura.it. Chiunque acquisterà sul sito internet ideato dallo Ior, a fronte di un ordine minimo e di un piccolo contributo per la spedizione, riceverà le uova direttamente a casa.

Ma la distribuzione non si limiterà esclusivamente al mondo digitale. Oltre a essere disponibili in tutte le sedi Ior, che seguono gli orari abituali garantendo il rispetto delle normative vigenti in termini di contenimento del contagio, non mancano anche altri punti vendita “in presenza” sparsi su tutta la Romagna. Nel Comune di Ravenna per esempio, le uova di Pasqua Ior si possono trovare in queste sedi: ambulatorio veterinario Alfio Pirini (via Zavattina 16 Pisignano), forno La Ravegnana (via Ravegnana 165 e via Ponte Marino 13 Ravenna), Libreria Longo (via Diaz 39 Ravenna), Conad (Via E. Farini 47 San Pietro in Vincoli).